#
# #

Rustico / Casale / Corte in Vendita a Francavilla Fontana

Tratt. Riservata

Caratteristiche

Codice: CBI045-169-28560

Totale mq: 500 mq

Locali: 12

Camere: 0

Bagni: 6

Descrizione

APULIA - FRANCAVILLA FONTANA (BR)- Immerso in un secolare uliveto, il Casale nobiliare in vendita è dimora cinquecentesca con elegante architettura locale, ben conservata , arricchita dai molti arredi in stile ed una accurata documentazione storica circa la vita ed opere del primo proprietario-edificatore.
Con grandi terrazzi e viste panoramiche straordinarie su territorio caratteristico pugliese, il complesso immobiliare è ubicato tra i due mari Ionio ed Adriatico. Conserva un tranquillo contesto riservato, caldo ed accogliente pur essendo prossimo a località turistiche di mare. Ubicato nell'immediata entroterra, fuori dalla congestione del traffico turistico, è prossima a centri storici e culturali significativi. Dista infatti 9km da Oria, 17km da San Vito dei Normanni, 20 km da Ceglie Messapica, 29km dalla Riserva Naturale di Torre Guaceto, raggiungibile in 20 minuti. Prossima ad importanti arterie stradali di collegamento locale, è distante 39 km (30 minuti d'auto) dall'aeroporto di Brindisi.
Mogaveri: descrizione informativa
La struttura, edificata intorno al 1550, con terreni di pertinenza è vocata a ' complesso turistico/residenziale '.
Si compone di due zone: Zona padronale e zona subalterni.
La zona fabbricato padronale è distinta in 3 blocchi -
P.T. - blocco 1
Presenta un tunnel di ingresso, con volta a botte e con ampio portone di accesso in acciaio zincato , avente porticina pedonale e spioncino. Dal tunnel si accede ad un salone soggiorno con caminetto, cucina in in stile e piastrelle bianche realizzate a mano, cucina estiva esterna, bagno, veranda coperta con forno a legna e barbecue, vano ripostiglio e scala per l'accesso al Primo Piano.
P.T. - blocco 2
Dal tunnel di ingresso si accede ad ampio salone (suite) servito da bagno e docce, da destinare potenzialmente anche a reception, bar, sala eventi.
1° P. - blocco 3
Si compone di un salone con caminetto, un servizio al piano, e una camera da letto matrimoniale (camera degli antichi proprietari. ) Vi è l'accesso alle terrazze del P.T., utilizzate a solarium, ed alla scala per le terrazze panoramiche del 1° P. Su dette terrazze vi è una torre colombaia ed una torretta di guardia. Da questo livello si possono ammirare le varie masserie limitrofe, i comuni di Francavilla, Latiano, Ceglie ed Oria con il suo superbo castello; il tutto incastonato in un oceano di ulivi.
Opere di finitura
Infissi esterni in acciaio zincato riproducenti lo stile delle antiche porte.
Vetrine esterne in profilato di alluminio elettro-verniciato a taglio termico con vetrocamera, in stile.
Infissi interni in legno massello.
Intonaci e rifiniture - Le volte a stella e a botte sono state riportate all' antico splendore, quindi a faccia vista. Le pareti sono intonacate di bianco con polveri di stucco naturali. Le parti basse delle pareti sono trattate con intonaci speciali antiumidificanti.
Pavimenti e rivestimenti - i pavimenti sono in piastrelle serigrafate con sette strati di smalto ceramico riproducenti le pietre naturali, montate secondo il modulo 'opus romanus'. Le bianche piastrelle della cucina sono tutte realizzate e smaltate a mano.
Illuminazione - le parti illuminanti, appliques, lanterne e candelabri, riproducono lo stile e l'atmosfera antica. Le portafiaccole esterne in ferro battuto, sono utilizzate per le serate medievali in costume.
La zona fabbricato subalterni
Questa zona è in fase di recupero, ed è distinta in 2 blocchi
Blocco 1°
È composto da due antichi fabbricati; uno con volta a botte e l'altro con volta a stella, fusi in un unico salone che può essere adibito a salone conferenze ed eventi. Sono attigui servizi igienici per uomo-donna secondo normative vigenti, così come a norma sono tutti gli impianti.
Il salone, di circa 100 mq. di superficie utile, ha due accessi luminosi sull'area che lo separa dal fabbricato padronale; detta area ( l'antica Aia ) si presta particolarmente ad eventi e ricevimenti, ad eventi culturali come opere teatrali potendo usufruire di ampi spazi interni ed esterni in armoniosa e funzionale continuità. Inoltre vi sono due accessi supplementari posti sul lato opposto (est).
Blocco 2°
Questo blocco (antico dormitorio) si compone di ambienti voltati, con quattro volte a stella ed un antico camino. Si possono ricavare quattro stanze da letto, due con l'accesso da ovest e due con l'accesso da est. E' in fase di realizzazione un progetto per il recupero della struttura, manutenzione straordinaria, - fabbricato datato 1550-1590 - e la realizzazione di quattro servizi igienici a servizio diretto ed esclusivo alle suddette stanze. Vi è una scala esterna per l'accesso alle terrazze che si affacciano sui quattro lati della struttura con viste sull'antica Aia e sul giardino.
Le Aree
L'intera area occupa una superficie di mq. 16.642; la stessa è completamente recintata con muratura a secco sormontata da rete e paletti metallici. Vi sono due ingressi; l'ingresso principale, con cancello automatico fiancheggiato da due colonne in stile, dà in un viale alberato con filari di pini. Nei pressi del fabbricato principale vi è un pergolato che si colora con gelsomini, passiflora ed edera. L'ingresso secondario, con cancello manuale, è di servizio per i mezzi di lavorazione.
L' area esterna al gruppo dei fabbricati è composta da una zona uliveto, una zona destinata al parcheggio di circa mq. 880, una zona campo da tennis da rifinire, una zona pineta, una zona d' ombra con mandorleto e fichi d'india, ed una zona riservata da potersi destinare ad usi diversi, tra le quali mini alloggi per ricezione turistica, grande piscina, zona giochi.
L' area interna che ha una superficie di mq. 2.528, anch'essa completamente recintata e quindi protetta, comprende il blocco dei fabbricati e le aree circostanti così come di seguito descritto.
Area libera pavimentata, idonea eventi, come prima indicato (antica Aia)
Area giardino con gazebo, aiuole e fontane con specchio d'acqua, docce esterne e superficie destinata a piscina irregolare di circa 40 mq.
Area a nord: frutteto
Area ad est: coltivazioni varie di ortaggi e piccoli frutti.
Nell' area interna si accede, oltre che dal portone d'ingresso, anche da un ingresso di servizio con cancello manuale posto sul retro.
Alcuni tratti della recinzione dell'area interna sono di antichissima epoca; sono, in effetti, delle muraglie eseguite a secco alte quasi tre metri e con uno spessore di oltre 1,5 m.
Impianto idrico
E' stato realizzato un pozzo artesiano avente profondità di mt. 135. L' acqua riempie tre cisterne quali riserve idriche. Una, è posta nel fabbricato padronale per alimentare i servizi, la seconda è all' esterno per irrigazione, la terza è ubicata nel salone in fase di recupero. Su tutta l' estensione vi è un impianto irriguo alimentato direttamente dal pozzo artesiano. Scarico fognario con vasca di decantazione e fossa Imhoff.
Alberi e piante
Sono stati impiantati più di 400 alberi, oltre a tantissime piante particolari. Di seguito una lista delle varietà di alberi presenti e di alcune piante più rappresentative.
Alberi da frutto e d'ombra
Ulivo - Fico - Fico d‟india con frutti bianchi e gialli - Gelso con frutti bianchi, neri e rossi -
Nocciolo - Noce - Mandorlo - Nespolo - Giuggiolo normale e gigante - Pero - Sorbo -
Azzeruolo bianco - Albicocco - Melograno - Amarena - Ciliegio - Melo - Arancio -
Arancio amaro - Cedro - Limone - Mandarino - Corbezzolo - Cotogno - Kaki - Feijoia -
Prugno gigante.
Moro selvatico - Pino d‟Aleppo e da frutto - Palma - Canna di bambù - Cocus - Mimosa
Acero rosso - Albizia - Falso pepe - Rubinia - Quercia - Leccio - Carrubo - Bagolado -
Thuja - Washingtonia pilifera.
Piante
Pyracantha - Chamaerops - Edera - Cycas - Dracaena - Yucca - Cactus - Agave - Bosso -
Passiflora caerulea da frutto - Passiflora - Fragola - Rosmarino - Salvia - Cappero - Menta -
Origano - Mora di rovo senza spine - Vite americana - Gelsomino - Glicine - Musa - Felce -
Lantana - Hoya pianta di cera - Echinocactus - Geranio.
Tratti storici
- La contrada 'Mogaveri' prende nome dagli antichi proprietari, clerici, appartenenti alla Curia
Vescovile di Oria. Il nobile casato dei Mogavero discende da Marco, vivente nel 1490, e da
Lucrezio, Antonio e Leonardo. L'antica Masseria, databile intorno alla metà del 1500, era già
censita nel Catasto Onciario nel 1592. Trovasi menzione in atto Notar Ferrari Marsilio nel 1596.
Don Cola Mogavero firma una dichiarazione relativa agli ulivi che teneva in affitto nel 1556.
Don Quinto Mogavero, figlio di Luigi e Giulia Corrente, fa testamento nel 1583.
Antonio Mogavero, discendente della famiglia di Marc‟Antonio Mogavero ,è il più rappresentativo, e
risulta erede di Donato Mogavero. Nato intorno al 1550, è chierico nel 1565; nel 1572 è diacono e
Beneficiario della Cappella di Santa Maria di Costantinopoli.
Nel 1579 è prete secolare e fino al 1583 risulta essere stato fuori sede.
Dal 1585 al 1588 svolge mansioni di procuratore in Roma. Nel 1589 risulta presente in Francavilla.
Dal 1591 insegna musica in Venezia, ove risultano le seguenti pubblicazioni: Canzonette
alla Napoletana (1591); Primo Libro delle Canzonette a quattro voci(1596); il Madrigale 'Divina
Fiamma del Cielo'(1597);il terzo libro dei Madrigali 'Vezzi amorosi'(1598).
Il Mogavero , al servizio degli Asburgo, dal 1604 al 1621 è maestro di musica al Seminario
Patriarcale di Venezia. Nel 1623 pubblica a Venezia la 'Partitura Lamentatorum Ieremiae
Profetae' con dedica datata a Madrid.
Nel 1624 Ferdinando d'Austria*, (1609-1641) Cardinale Infante di Spagna, invia
Credenziali al Re di Spagna Filippo IV**, (1605-1665) in favore del Mogavero , il quale
viene nominato Direttore della Cappella Reale di Madrid fino al1634, anno della sua morte.
(Bibliografia - 'Antonio Mogavero I Vita e opere' - Lorenzo Ruggiero autore - Edizione 'A.De Leo'- Brindisi -
Stampa : Arti Grafiche Pugliesi-1993
-Profili Puglesi - Monsignor Capobianco (1616-1673) per Nicola Argentina - V.Vecchi, Tipografo-Editore-Trani 1899).

Altre Informazioni

Stato conservazione: Buono

Antenna Tv : Autonoma

Tv SAT : Sprovvisto

Cantina

Camino

Aria Condizionata

Impianto Telefonico

Impianto Elettrico : Non a norma

Doccia

Cassetta di sicurezza

Rustico / Casale / Corte a Francavilla Fontana - C/da Mogaveri

Video

Questa informazione sono fornite a mero scopo informativo generale e non costituiscono elemento contrattuale.


Ultimo Aggiornamento 02-05-2017

Certificazioni

Classe energetica:
VA - In Fase Di Valutazione

Rustico / Casale / Corte in Vendita a Francavilla Fontana
Tratt. Riservata
View all photos
View single photo
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #